La Francia e la musica, tre notti con le stelle

0
[unable to retrieve full-text content]C’è una scena nel film cult L’odio, di Mathieu Kassovitz, in cui un ragazzo, piazzato alla finestra, su un piano alto di un palazzone delle banlieu, inizia a girare i dischi sulle note… Vai all’articolo originale

Fonte: Messaggero – Spettacoli

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Spettacoli
Thumbnail for 471188
Quando la festa in terrazza è un programma

Thumbnail for 471166
Premio Troisi, il direttore Rivieccio: «Un gran galà per Massimo»

Thumbnail for 471158
Tormentoni estivi, due contro tutti

Thumbnail for 471156
Tommaso Paradiso aspettando il Circo Massimo: «Sono come un bambino e c’è chi se ne approfitta»

Chiudi