Meno restrizioni per i gay inglesi che donano il sangue

0

Presto i gay britannici saranno autorizzati a donare il sangue dopo tre mesi di astinenza sessuale, anziché un anno come accade oggi. I progressi nei test sui virus trasmessi dal sangue, inclusi l’epatite B e C, nonché l’HIV hanno indotto le autorità d’Oltremanica a prendere questa decisione. Vai all’articolo originale

Fonte: West

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Salute
Thumbnail for 587920
Our health is not for sale/ La nostra salute non è in vendita

Thumbnail for 587878
Gli invisibili del COVID-19

Le scelte tragiche di questi tempi
Noi medici di Bergamo
Chiudi