Passione libri? Perché è importante scegliere anche le case editrici indipendenti

0

Tutti coloro che hanno la passione per i libri non possono che amare le pubblicazioni delle grandi case editrici, quelle case editrici che riescono a portare al successo gli autori, che riescono a sfornare best seller, che consentono di andare alla scoperta di alcuni tra i grandi autori del passato oltre che della nostra epoca contemporanea. Si tratta di case editrici che offrono una qualità semplicemente eccelsa, ma che spesso pubblicano sempre gli stessi autori e sempre le stesse tipologie di testi, eccessivamente globalizzate ci verrebbe da dire. Nonostante quindi sia più che normale che gli appassionati di libri scelgano gli autori delle grandi case editrici, ci sentiamo in dovere di consigliare anche le case editrici indipendenti.

Le case editrici indipendenti infatti vanno al di là delle mode del momento, dei best seller, della globalizzazione, e cercano di andare alla ricerca di testi che siano in grado di raccontare una diversa prospettiva sul mondo. Grazie a libri di questa tipologia, non è quindi solo possibile assaporare il piacere della lettura e fare meravigliosi viaggi con la propria fantasia, ma anche scoprire delle voci che sono fuori dal coro e imparare con loro ad essere più introspettivi, consapevoli, più indipendenti nel proprio modo di pensare. Ecco perché è importante scegliere anche le case editrici indipendenti, perché aiutano l’indipendenza del pensiero e con essa quindi la crescita personale di ognuno di noi.

Ma attenzione, affinché sia davvero possibile ottenere tutto questo, è di fondamentale importanza andare alla ricerca dei testi delle migliori case editrici indipendenti, quelle di più alta qualità, che prestano una grande attenzione alla selezione degli autori e che offrono pubblicazioni di alto livello, curate in ogni più piccolo dettaglio. Dobbiamo ammettere che per fortuna le case editrici indipendenti di alta qualità presenti sul nostro territorio italiano sono numerose. Ne sono un chiaro esempio i molti stand che potete trovare nelle fiere di settore, dove peraltro vi consigliamo caldamente di andare.

Tra le migliori, ci sentiamo in dovere di segnalare la casa editrice Torino Lindau. Inizialmente questa casa editrice era specializzata nella saggistica cinematografica, ma con il passare del tempo i titoli si sono diversificati davvero molto, spaziando dalla narrativa ai racconti di viaggio, dall’attualità politica ai più importanti temi culturali, dalla storia alla scienza e molto altro ancora. Non solo, negli anni ha acquisito anche il marchio Edizioni L’Età dell’Acquario e ha dato vita ad una collana dedicata ai libri-inchiesta, ad una collana sul coaching, ad ad un marchio di testi di argomento religioso spirituale e ad un marchio dedicato ad argomenti esoterici. Infine, è importante ricordare che la casa editrice Lindau cura anche una collana dedicata esclusivamente a Torino e Piemonte, con la speranza di riuscire a raccontare al meglio questi territori, le loro bellezze, la loro cultura, il meraviglioso retaggio di tradizioni che si tramandano da secoli di generazione in generazione.

Si tratta di una casa editrice che riesce a soddisfare il gusto insomma di ogni possibile lettore, sempre donando una nuova prospettiva, un nuovo modo di guardare al mondo, sempre riuscendo ad allargare un po’ l’orizzonte culturale di ognuno. Una casa editrice che riesce in questo intento è sicuramente da prendere in considerazione, non sembra anche a voi cari amanti dei libri? Non ci resta allora che salutarvi augurandovi una buona lettura e ricordandovi di scegliere sempre anche le case editrici indipendenti oltre ai testi pubblicati dai grandi circuiti dell’editoria.

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Cultura
La morte, la sepoltura e l’esumazione
Legno, quali gli attrezzi utili per poterlo lavorare
Il Buddismo e la cremazione
In uscita la silloge di Stefano Labbia – “Gli orari del cuore” edito da Leonida
Chiudi