Il procuratore capo Cozzi: “Ora per il ponte controlli rigorosi. Lo dobbiamo alle 43 vittime”

0

“È innegabile che con il nuovo assetto di Autostrade siano stati fatti interventi più radicali, e che al contempo il ministero delle Infrastrutture stia facendo il proprio dovere di controllore con rigore. La sicurezza viene sempre prima di tutto, magari avessimo avuto questi disagi nei mesi precedenti al crollo del Vai all’articolo originale

Fonte: Today.it – Cronaca

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Cronaca
Muore a 15 anni dopo un intervento di routine per rimuovere 4 denti e mettere l’apparecchio
Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 agosto 2020
Benedetta Rossi, il commovente addio al cane Nuvola: “Ho visto Marco piangere per la prima volta”
“Grazie Franca”: da Bisio a Marcorè, l’omaggio di ‘Artisti 7607’ alla grande attrice | VIDEO
Chiudi