Andrea Chénier, la Prima della Scala dalla A alla Z

0

A di Andrea Cheniér. È il titolo protagonista. L’opera è di Umberto Giordano rappresentata per la prima volta il 28 marzo 1896 su libretto di Luigi Illica (reduce dalla Bohème), che si prese gli applausi di Strauss e Mahler. Ritorna dopo trentadue anni riportando così in Scala il verismo. Unico Vai all’articolo originale

Fonte: Messaggero – Spettacoli

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Spettacoli
Thumbnail for 326031
Scoperto il nuovo proprietario del Salvator Mundi: ecco chi ha speso 450 milioni di dollari per il capolavoro di Leonardo

Thumbnail for 325980
Sannazaro, Gigi Savoia porta in scena «I casi sono due»

Thumbnail for 325982
Vincita record ai Soliti Ignoti, concorrente porta a casa 380mila euro: è la cifra più alta di sempre

Thumbnail for 325939
I Soliti Ignoti, Nunzia vince 380.000 euro: è la vincita più alta di sempre

Chiudi