Integratori per fegato cosa sono e quando usarli

0

La bella stagione è alle porte e perché non iniziare a prendersi cura del proprio benessere psicofisico con una efficace detossificazione globale. Prendersi cura del proprio benessere significa anzitutto ascoltare il proprio corpo. Segnali come difficoltà digestive, meteorismo e flatulenza, gonfiore e senso di pesantezza addominale, dolori al fianco destro come di un fegato che punge, ipercolesterolemia o ipertigliceridemia, frequenti mal di testa, difficoltà di concentrazione, spossatezza, tutti segnali di un fegato appesantito che ha bisogno di un po’ di pulizia. Ma come fare per aiutarlo?

Un aiuto dal mondo della Natura ci arriva dagli integratori per fegato. Parliamo di prodotti, non farmaci, a base di pregiati estratti vegetali in grado di promuovere una efficace detossificazione dell’organo e stimolare la ripresa di una piena funzionalità epatica.

Integratori per fegato prodotti completamente naturali

Gli integratori per fegato sono a tutti gli effetti degli integratori alimentari, dunque prodotti destinati ad integrare la comune dieta e che possono rivelarsi veri alleati di salute se assunti correttamente e con costanza nel tempo. Ovviamente parliamo di situazioni ancora affrontabili senza farmaci, dunque non di epatopatie conclamate! In tutti quei casi cioè in cui  si ha necessità di depurarsi e dunque di aiutare il fegato, questa delicata quanto vitale ghiandola al centro di molte funzioni biologiche, gli integratori per fegato possono davvero fare la differenza.

Carciofo, tarassaco, cardo mariano, boldo, crisantemo americano, betulla, alfa-alfa, rosmarino, combreto, crespino, sono solo alcuni dei pregiati fitoestratti contenuti in questi prodotti e in grado di lavorare sulla ghiandola promuovendo una sua detossificazione, sostenendo al contempo le funzionalità epatiche e digestive.

Una sinergia che può rivelarsi molto utile e che ha il grande pregio in molti casi di ripristinare una situazione di completo benessere psicofisico senza la necessità di ricorrere a farmaci. Anche questi ultimi infatti rappresentano un carico di lavoro piuttosto importante per il fegato il quale deve occuparsi una volta espletato il loro compito farmacologico, della loro espulsione. Molto spesso è proprio a seguito di una importante terapia medicinale che si decide di ricorrere agli integratori per fegato in modo da detossificare l’organo da tutte le scorie e i metaboliti accumulati. Dunque prodotti molto versatili e molto utili se usati con criterio e sempre dietro previo parere medico.

Epi Pharma vendita di integratori per fegato a Roma

Gli integratori per fegato, non essendo medicinali, sono reperibili oltre che presso farmacie e parafarmacie, anche e soprattutto nelle maggiori erboristerie. Come Epi Pharma a Roma che in pochi anni è riuscita ad affermarsi nel settore dell’integrazione diventando strategico ed importante  punto di riferimento nella produzione e nella vendita di integratori alimentari ed integratori per fegato più nello specifico.

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply