Usa: stato emergenza in Virginia per la protesta suprematisti bianchi

0

Il governatore della Virginia, Terry McAuliffe, ha proclamato lo stato d’emergenza a Charlotteville dopo i violenti scontri fra suprematisti bianchi e contro-manifestanti. Lo riferiscono i media americani, spiegando che questo provvedimento permette di chiamare rinforzi. La polizia ha intanto proclamato l’allerta per assembramento illegale e ha iniziato lo sgombero Vai all’articolo originale

Fonte: La Repubblica – esteri

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Esteri
Migranti, Msf: “Sospendiamo temporaneamente attività”
Uova contaminate: Belgio senza controlli dal 2016. Petrini: “Troppi segreti industriali, poche verifiche”
Thumbnail for 294900
Corea del nord, Pechino esorta a “evitare retorica e provocazioni”

Thumbnail for 294894
La politica estera di Trump: c’è del metodo nella follia

Chiudi