Turchia, nuova raffica di arresti: in manette 110 tra manager e lavoratori del gruppo Kanyak

0

ISTANBUL – La repressione non si ferma in Turchia, dove lo stato di emergenza è stato appena approvato per la sesta volta dopo il mancato golpe del 15 luglio 2016. A essere arrestati ora sono 110 dirigenti e lavoratori del gruppo Kaynak, una holding sospettata di avere legami finanziari Vai all’articolo originale

Fonte: La Repubblica – esteri

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Esteri
Thumbnail for 312117
Australia, le ultime volontà arrivano via sms: per la giudice sono valide

Thumbnail for 312099
Cechia alle urne, ultra-favorito il miliardario populista Andrej Babis

Thumbnail for 312077
“Il Qatar ha chiesto aiuto all’Fbi: siamo stati vittime di attacchi hacker”

Thumbnail for 311989
Usa, Obama torna in tournée elettorale: “America sveglia: respingiamo la politica della paura”

Chiudi