Russiagate, Kushner ammette incontri con russi. “Ma nessuna cospirazione”

0

NEW YORK – Jared Kushner, genero e consigliere del presidente Donald Trump, ha ammesso quattro incontri con esponenti russi durante la campagna elettorale, ma allo stesso tempo, in una dichiarazione scritta, si difende: “Non ho cospirato, né conosco alcuno che nella campagna elettorale lo abbia fatto, con governi stranieri. Vai all’articolo originale

Fonte: La Repubblica – esteri

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Esteri
Thumbnail for 289996
Morte Lo Porto, inchiesta da archiviare. I pm: “Impossibile indagare sui droni Usa”

Thumbnail for 289988
Iraq, 16enne tedesca dell’Isis: “Sono pentita e voglio solo tornare a casa”

Polonia, a sorpresa il presidente blocca la contestata riforma della Corte suprema
Afghanistan, attacco suicida a Kabul: autobomba causa almeno 24 vittime
Chiudi