Fiumicino, fermata e respinta Leila Klhaled: la militante palestinese costretta a tornare in Giordania

0

ROMA – ll Fronte popolare per la liberazione della Palestina (Fplp), organizzazione nella lista nera dell’Unione Europea per terrorismo, ha reso noto che è stato vietato l’ingresso in Italia all’ex terrorista palestinese Leila Khaled, membro dell’ufficio politico dell’organizzazione. Alla donna, sostiene il Fplp in una nota, è stato annullato Vai all’articolo originale

Fonte: La Repubblica – esteri

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Esteri
Thumbnail for 323714
Le prigioni di Damasco, il racconto degli orrori di due giornalisti siriani: “Un Olocausto”

Thumbnail for 323683
Vertice Ue, le proposte di un giovane italiano ai leader del mondo

Thumbnail for 323661
Nord Corea, annuncio di Kim: “Ora siamo potenza nucleare, possiamo colpire tutte le città Usa”

Thumbnail for 323617
Germania, sindaco accoltellato. Parla l’immigrato turco che l’ha salvato : “Chi l’ha aggredito voleva ucciderlo”

Chiudi