Apple sfrutta il taglio delle tasse di Trump e riporta negli usa con 38 miliardi i maxiguadagni esteri

0

Apple prevede di staccare un assegno da 38 miliardi di dollari al fisco americano per il rimpatrio dei fondi parcheggiati all’estero. Senza entrare nel dettaglio, ovvero senza specificare se farà rientrare tutto il ‘tesoretto’ da 252 miliardi di dollari che si trova oltreoceano e se e quanto potrebbe spendere Vai all’articolo originale

Fonte: La Repubblica – esteri

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Esteri
Thumbnail for 336040
Abusi sessuali, 100 ginnaste accusano il medico Usa: “Così ha rubato la nostra infanzia”

Thumbnail for 335998
Romania, Viorica Dancila è la prima donna premier

Thumbnail for 335978
La Camera approva la missione in Niger: 470 uomini contro il traffico di esseri umani

Thumbnail for 335880
Catalogna, l’indipendentista Torrent presidente del Parlamento

Chiudi