Reggio Emilia, adescava ragazzini fingendosi una donna: 10 anni al pedofilo seriale

0

REGGIO EMILIA – L’inchiesta era stata denominata “Lost innocence”, innocenza perduta. L’innocenza e la serenità di moltissimi ragazzini, visto che secondo quanto emerso sono stati centinaia i rapporti sessuali intrattenuti con minorenni da un cittadino brasiliano di 40 anni, richiedente lo status di rifugiato politico a Reggio Emilia perché Vai all’articolo originale

Fonte: La Repubblica – Cronaca

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Cronaca
Thumbnail for 326127
Monte dei Paschi, Mussari ed ex vertici Mps assolti nella sentenza d’appello

Thumbnail for 326125
Uomini e donne, Fabrizio e Manila escono insieme dal programma

Thumbnail for 326123
Sarà Sanremo, chi vince va al Festival: conducono Claudia Gerini e Federico Russo

Thumbnail for 326115
Buoni pasto, qualcosa non va: “Sempre meno accettati, lavoratori penalizzati”

Chiudi