Per un giorno leggiamo tutti come un dislessico

0

Parole scritte al contrario, sillabe ballerine, lettere spezzate o sfocate, segni incomprensibili. Così vedono la pagina scritta i dislessici. Così oggi, nella giornata mondiale a loro dedicata, sarà costruita la homepage di Repubblica online, elaborata da Tim. Una scelta per far intuire a chi non ha questo disturbo di Vai all’articolo originale

Fonte: La Repubblica – Cronaca

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply