Cirio, nostalgia dei fasti sportivi del Ventennio: “Durante il fascismo grande cura del corpo, poi abbandonata”

0

“Durante il fascismo c’era una grande cura del corpo e allo sport. Nel dopoguerra, forse per reazione, si abbandonò l’attenzione all’attività sportiva”.

Lo ha detto il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, intervenendo all’outlet di Vicolungo, nel Novarese, all’inaugurazione del ‘Kinder joy of movement park” , una struttura dedicata Vai all’articolo originale

Fonte: La Repubblica – Cronaca

CONDIVIDI SU:

Leave A Reply

Altro... Cronaca
Il servizio Uber Taxi diventa operativo anche a Napoli
Next-gen, tutto svelato in casa Microsft: cosa sappiamo della potente Xbox Series X
Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 8 settembre 2020: numeri e quote
Imprenditore parmense colpisce operaio con uno schiaffo e gli rompe il timpano
Chiudi